Inscritto nel blu del cielo
I.T.C. BELOTTI – dal 15 al 27 gennaio

Quest’anno l’approfondimento dedicato al Giorno della Memoria inizia in anticipo, con un avvicinamento che culminerà il 27 gennaio, con l’apertura al pubblico dell’esposizione “Inscritto nel blu del cielo”, mostra ospitata dalla scuola a partire dal 15 gennaio, realizzata dall’Istituto bergamasco per la storia della Resistenza e dell'età contemporanea (Isrec Bg), che sarà fatta rivivere da alcuni dei nostri ragazzi che cureranno visite guidate per i compagni e il pubblico.

La deportazione femminile

Le biografie di dieci donne e le loro parole ci guidano in una riflessione sulla deportazione femminile e la costruzione della memoria collettiva sul tema: Laura Levi, Liliana Segre, Vittoria Nenni, Emilia Levi, Luciana Nissim, Giuliana Tedeschi, Lidia Beccaria Rolfi, Marisa Scala, Maria Arata Massariello, Liana Millu.

Attraverso un viaggio fra i pannelli, potremo (ri)ascoltare le loro voci e incrociare il loro sguardo. La mostra evoca con la precisione delle parole delle testimoni alcuni temi centrali e propri all’esperienza e al racconto della deportazione femminile quali il tema del corpo, della solidarietà tra le compagne, dell’importanza delle chiacchiere tra donne, della maternità e dell’amore, della capacità di portare testimonianza per le altre, dell’ironia, della difficoltà a ritrovare un posto da donna deportata nel dopoguerra, dell’esperienza della memoria. «Per l’Isrec il lavoro necessario di progettazione e realizzazione di una mostra è sempre un momento di sperimentazione, di intreccio tra intelligenza e fantasia per connettere la ricerca sul passato alla sensibilità del presente — commenta la direttrice dell’Isrec Bergamo, Elisabetta Ruffini —.

Affidare le nostre mostre alle scuole, far diventare dei giovani guide alle nostre mostre significa metterci in gioco, aprirci al confronto. Crediamo infatti che compiere cinquant’anni di lavoro non vuol dire avere l’età per dare lezioni, ma avere ormai l’autorevolezza per sapere ascoltare».
Siete tutti invitati!

Informazioni sull'iniziativa

La mostra sarà aperta dal 15 gennaio al 27 gennaio nei seguenti orari:

dalle ore 9,05 alle 14,00;

sabato dalle 9,05 alle 13,00.

Sabato 27 dalle 9,05 alle ore 18,00.

Docente di riferimento: Prof.ssa Guccio Filippa;
e-mail: filippaguccio@libero.it

Le nostre guide saranno dei ragazzi delle classi quinte dell’istituto, che hanno aderito volontariamente alla partecipazione del progetto.

I.T.C. "Bortolo Belotti" - 24126 Bergamo - Via Azzano 5 - tel 035.31.30.35 - fax 035.384.27.81
Posta Elettronica Certificata: bgis039007@pec.istruzione.it
Segreteria: belotti@istitutobelotti.gov.it
Webmaster: webmaster@istitutobelotti.gov.it
Registro elettronico: registro@istitutobelotti.gov.it

Responsabile della Protezione dei Dati Personali: dott. Giancarlo Favero
email: giancarlo.favero@datasecurity.it
Maggiori informazioni

Privacy - Note legali - Dove siamo